Sei stato reindirizzato all'italiano. Vuoi aggiornare la tua posizione?

Italiano
terry products

The Terry Collection

La comodità è fondamentale, specialmente quando fa caldo. Ecco perché abbiamo creato un paio di shorts nel tessuto più comodo e morbido che esista: la spugna in 100% cotone biologico. Abbiamo utilizzato questo morbido tessuto per i nostri nuovi Short Terries e per qualche maglia abbinata, così, se ti va, puoi optare per un total look dal sapore moderno. Ma perché abbiamo scelto la spugna? Perché è morbidissima, è assorbente e dà un’aria sportiva incredibilmente alla moda. Per la nostra Terry Collection, abbiamo usato una spugna a un solo lato con trama a ricci all’esterno e liscia all’interno.

Soffici, morbidi e setosi: è così che ci piace definire i nostri Short Terries. Hanno una vestibilità morbida, vita elasticizzata con coulisse regolabili e tasche a filetto con chiusura magnetica sul retro. Siamo certi che siano i pantaloncini migliori per rilassarsi con stile: immagina di indossarli mentre sei a bordo piscina o ti godi un tramonto su una barca a vela.

Vuoi un look davvero alla moda? Abbinali a una polo o a una camicia dello stesso tessuto. The Terry Shirt è un must per un’estate all’insegna del relax. Con vestibilità morbida, bottoni tipo madreperla, colletto rever e due grandi tasche applicate sul petto.

Per un look più sportivo, prova la nostra nuova Terry Polo. Linea classica dal look contemporaneo, The Terry Polo è quello che mancava alla tua collezione di polo. Perfetta per rilassarsi quest’estate.

Ti abbiamo convinto a entrare nel Team Terry? Acquista subito i tuoi Short Terries in uno dei sette meravigliosi colori disponibili e non dimenticare di abbinarli alla nostra Terry Shirt o Terry Polo per un total look.

terry fabric
terry fabric

Condividi questo articolo

  • facebook
  • twitter
  • pinterest

Altre storie

  • Guppyfriend

    Proteggi i tuoi capi, proteggi l'oceano

    MR MARVIS ha collaborato con Guppyfriend per offrire una soluzione ecologica: il sacchetto per il bucato Guppyfriend. Questi sacchetti in poliestere a foglio singolo (e quindi che non rilasciano particelle) filtrano fino al 90% dell'inquinamento da microplastiche durante il ciclo di lavaggio, riducendo notevolmente i potenziali rifiuti. Come ulteriore vantaggio, i sacchetti per il bucato Guppyfriend offrono anche una protezione significativa contro le abrasioni, prolungando la durata dei tuoi capi delicati e proteggendoli dalla formazione di pelucchi.

    Ma perché fermarsi alla sola prevenzione dell'inquinamento da plastica? Per massimizzare il nostro impatto, tutti i profitti delle borse Guppyfriend vendute da MR MARVIS saranno destinati a progetti di pulizia delle coste in Cambogia, realizzati dal nostro partner Sumthing.

    Scopri di più
  • MR MARVIS joined Fur Free Alliance

    Da sempre non utilizziamo alcun tipo di pelliccia nei nostri capi

    Ma ora è anche ufficiale! Infatti MR MARVIS ha aderito al programma Fur Free Retailer. Il programma “Fur Free Retailer” è un'iniziativa internazionale della Fur Free Alliance, una coalizione di oltre 50 organizzazioni leader a livello mondiale nella protezione della fauna selvatica e dell'ambiente. Il programma incentiva le aziende a rinunciare all'uso della pelliccia e fornisce ai consumatori informazioni precise sulla politica di ogni rivenditore in materia di pellicce. In questo modo i clienti possono fare scelte informate quando fanno i loro acquisti.

    L'impegno a non utilizzare pellicce

    Nonostante non abbiamo mai utilizzato pellicce vere nelle nostre collezioni MR MARVIS, abbiamo scelto di sottoscrivere questo impegno formale. La nostra decisione va oltre il nostro marchio; speriamo infatti di incoraggiare altri rivenditori ad adottare una politica “fur-free”.

    Normativa per il benessere degli animali

    Stiamo incorporando nel nostro Codice di Condotta per i Fornitori una normativa in materia di benessere degli animali. Attualmente, il nostro Codice di Condotta stabilisce chiare regole in materia di salari equi, condizioni di lavoro sicure e salvaguardia dell'ambiente. Poiché ci impegniamo ad essere un'azienda responsabile che garantisce pratiche etiche ed eque per tutte le parti in causa, compresa la fauna selvatica, ci proponiamo di implementare delle regole concrete per il benessere degli animali entro la fine dell'anno. Nell'ambito della nostra ricerca, abbiamo constatato che gli standard stabiliti dal programma “Fur Free Retailer” sono in linea con i nostri valori.

    Scopri di più
  • 1 year b corp

    Be Marvellous, B Corp: il nostro Action Report 2023

    Dal marzo 2023, MR MARVIS è diventato il più grande marchio di abbigliamento olandese con certificazione B Corp. Come azienda B Corp, MR MARVIS entra a far parte di un insieme di aziende alla guida di un movimento globale che si batte per un’economia inclusiva, equa e rigenerativa. Siamo un’azienda B Corp e questo implica che ci impegniamo a pubblicare un Action Report ogni anno. Nell’Action Report troverai tutto quello che c'è da sapere sui nostri piani e impegni in materia di sostenibilità e responsabilità sociale. Puoi trovare il report completo cliccando sul link qui sotto. Per darti una breve anteprima, ecco alcune notizie importanti che troverai nel report:

    • Nel 2023, 21.913 capi di abbigliamento sono stati ricondizionati e 1.117 sono stati riparati, per evitare che andassero sprecati.
    • Con Justdiggit ci siamo posti l'obiettivo di rimboscare 1.460 ettari di foresta in Tanzania.
    • Nel 2023 abbiamo donato 116.901 euro a enti di beneficenza.
    • Con il passaggio al cotone biologico per realizzare The Longs, abbiamo risparmiato 46 tonnellate di CO2, l’equivalente di 46 mongolfiere.

    Per tutti quelli che hanno perso il promemoria: cos'è la B Corp?

    Le B Corp (acronimo di Benefit Corporations) sono aziende commerciali che rispettano standard elevati di consapevolezza nelle decisioni aziendali. Il loro impegno è volto alla trasparenza verso il pubblico e alla responsabilità legale per bilanciare il profitto con il proposito di salvaguardare le persone e il pianeta. Per diventare una B Corp certificata, un'azienda deve sottoporsi alla cosiddetta BIA (B Impact Assessment). Si tratta di un elaborato questionario che valuta un'azienda su cinque aree di impatto: Governance, Clienti, Lavoratori, Comunità e Ambiente. Sembrerebbe più semplice di quanto non lo sia in realtà: tuttavia, ciò richiede un certo tipo di DNA aziendale e, nel nostro caso, più di due anni di preparazione per compiere i passi giusti. Per diventare una B Corp certificata, le aziende devono ottenere almeno 80 punti su un totale di 200. Nei Paesi Bassi, il punteggio medio è di 83,7 punti. MR MARVIS ha ottenuto un punteggio di 101,7, un risultato di cui essere orgogliosi.

    Per mantenere lo status di B Corp, le aziende dovranno ricertificarsi ogni tre anni e poiché abbiamo ottenuto la certificazione nel 2023, il 2026 sarà di nuovo per noi il momento della verità. Questo potrebbe sembrare un traguardo lontano, ma siamo ambiziosi e, visti i cambiamenti che stiamo cercando di attuare, è davvero dietro l'angolo. Per far sì che questo sogno diventi realtà, abbiamo pensato a 50 progetti da realizzare nel 2024. Alcune iniziative sono già in corso: ad esempio l'istituzione di un comitato JEDI (giustizia (Justice), pari opportunità (Equity), diversità (Diversity) e inclusione (Inclusion)), la collaborazione con altri B Corp nel settore della moda che condividono le stesse idee per affrontare insieme le sfide del settore e lo sviluppo di un programma di riciclaggio MR MARVIS.

    Nota sulla Certificazione

    La “Certificazione B Corporation” è un marchio che viene concesso in licenza da B Lab, ente privato no profit, alle aziende che, come la nostra, hanno superato con successo il B Impact Assessment (“BIA”) e soddisfano quindi i requisiti richiesti da B Lab in termini di performance sociale e ambientale, responsabilità e trasparenza. Si specifica che B Lab non è un organismo di valutazione della conformità ai sensi del Regolamento (UE) n. 765/2008 o un organismo di normazione nazionale, europeo o internazionale ai sensi del Regolamento (UE) n. 1025/2012. I criteri del BIA sono distinti e autonomi rispetto agli standard armonizzati risultanti dalle norme ISO o di altri organismi di normazione e non sono ratificati da parte di istituzioni pubbliche nazionali o europee.

    Vuoi saperne di più? Hai una buona idea da condividere con noi? Mettiti in contatto con noi scrivendo a [email protected]. Siamo sempre ansiosi di imparare!

    Puoi consultare il nostro nuovo Action Report qui.

    Scopri di più